menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bloccato dalla polizia

Bloccato dalla polizia

Accoltella alla testa il vicino di casa, arrestato

L’aggressore ha 75 anni: anche lui ha riportato lesioni

Tensioni latenti che andavano avanti da settimane, problemi di convivenza che avevano già causato discussioni e litigi furibondi ma che oggi hanno rischiato di trasformarsi in tragedia. Perché al termine dell’ennesima discussione, un uomo di 75 anni ha preso un coltello ed ha iniziato a colpire alla testa un vicino di 52 anni, ferendolo con almeno dieci colpi.

Il tutto è avvenuto in uno dei palazzi delle stradine a ridosso di via Leonardo Da Vinci a San Nicola la Strada, alle spalle del panificio. Le urla che arrivavano dal garage hanno attirato l’attenzione di altri residenti che hanno allertato la polizia. Una Volante della Questura di Caserta, giunta sul posto, ha provveduto a fermare la lite ed ha allertato l’ambulanza: entrambi i contendenti sono finiti al Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliera di Caserta. Il 52enne ha riportato diverse ferite alla testa, alcune anche profonde; l’aggressore aveva qualche livido ed è stato trattenuto per problemi cardiaci pregressi. Per lui è stato disposto l’arresto per tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

I doni ‘Made in Casale’ diventano sponsor della presidenza del Consiglio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento