Lite fuori al bar finisce a coltellate, arrestato 48enne

L'uomo è stato bloccato dai carabinieri presso la propria abitazione. Il ferito è in prognosi riservata al Cardarelli

L'uomo ha ferito a coltellate il rivale

Orrore a Parete dove una lite all'esterno di un bar si è conclusa con una persona accoltellata. L'aggressore, un rumeno di 42 anni, è stato tratto in arresto dai carabinieri ed ora dovrà rispondere dell'accusa di lesioni gravi.

L'episodio si è verificato nella serata di ieri. In seguito ad un litigio scaturito da futili motivi la situazione è degenerata con lo stranieri, T.A.N., che ha messo mano all'arma bianca e ferito un 36enne di Parete. Il rumeno dopo l’aggressione si è allontanato a bordo della sua autovettura. Lo stesso, a seguito delle immediate ricerche, è stato rintracciato e bloccato presso il suo domicilio. 

Il ferito, soccorso da personale del 118, è stato trasportato presso l’Ospedale Moscati di Aversa, dove è stato riscontrato affetto da ferite da punta e da taglio all’anca ed alla coscia destra. I sanitari viste le condizioni dell’uomo ne hanno disposto il trasferimento presso l’Ospedale civile Cardarelli di Napoli, dove permane ricoverato in prognosi riservata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento