rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Colpi di pistola contro l'impresa edile casertana

Indagano i carabinieri: l'impresa sta lavorando sulla strada statale 107 “Silana Crotonese”

Danneggiati alcuni escavatori di una ditta impegnata nei lavori sulla 107, in provincia di Cosenza. Persone non identificate hanno compiuto a Celico, nell’area presilana del cosentino, un raid ai danni del cantiere di un’impresa edile che sta svolgendo alcuni lavori per conto dell’Anas lungo la strada statale 107 “Silana Crotonese”.

Secondo quanto é emerso sono stati danneggiati con colpi d’arma da fuoco alcuni escavatori e dopo la scoperta e la denuncia presentata dal titolare dell’impresa, che ha sede in provincia di Caserta, la Procura della Repubblica di Cosenza ha avviato un’inchiesta. Le indagini sono delegate ai carabinieri della Compagnia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di pistola contro l'impresa edile casertana

CasertaNews è in caricamento