menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Colpi di pistola contro i passanti: denunciati due ragazzi

Pomeriggio di terrore fuori ad un bar del centro: giovani teppisti fermati dalla polizia

Colpi di pistola in centro ad Aversa. Nel pomeriggio di giovedì 24 dicembre un'autovettura con a bordo due soggetti, R.S. di 20 anni e M.C.E. di 18 anni, è giunta nei pressi del bar "La Nuite" in via Salvo d'Acquisto; uno dei due, ha estratto una pistola ed esploso colpi all'indirizzo dei passanti.

I due teppisti sono stati intercettati da un poliziotto del commissariato di Aversa il quale, libero dal servizio, si è dato all'inseguimento dell'autovettura e contemporaneamente si è messo in contatto con con la sala operativa del commissariato per ricevere ausilio dalla pattuglia operante sul territorio. Durante la fuga, l'autovettura si è fermata in via Magenta per far salire a bordo altri due soggetti e nel frattempo è stata bloccata dal personale della Volante che ha proceduto al controllo e alla perquisizione della stessa e degli occupanti.

E' stata rinvenuta, all'interno dell'abitacolo, la pistola che è risultata poi essere a salve e 135 cartucce. Tutti e quattro i soggetti sono stati sanzionati per aver violato le restrizioni anti Covid e i due responsabili dei colpi esplosi sono stati inoltre deferiti all'autorità giudiziaria per il reato di procurato allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Attualità

Riscaldamenti rotti, la scuola resta chiusa fino a mercoledì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento