Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Cocaina e 20mila euro in contanti, due in manette

I carabinieri seguono un 37enne ed incastrano anche l'amico. Sono ai domiciliari

Due arresti, 32 grammi di cocaina ed oltre 20mila euro sequestrati. Questo il bilancio di un'operazione dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni che hanno tratto in arresto B.F., di 37 anni, ed A.L., di 34 anni, entrambi di Acerra. 

I militari, nel corso di un servizio di controllo, hanno intercettato B.F. all'altezza di Cancello Scalo, frazione di San Felice a Cancello. Poiché si trattava di un soggetto noto hanno deciso di seguirlo. Il 37enne ha raggiunto Acerra dove è entrato in uno stabile per uscirne dopo pochissimi minuti quasi di corsa. Una fuga che ha insospettito (e non poco) i carabinieri che a quel punto sono intervenuti. 

Da una perquisizione personale e veicolare nei suoi confronti i militari maddalonesi hanno rinvenuto 30 involucri in cellophane sottovuoto, contenenti 32 grammi di cocaina. A quel punto i controlli si sono estesi anche all'abitazione dove l'uomo si era recato e dove vive A.L., 34 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari per altro.

In casa i carabinieri, unitamente ai colleghi della Stazione Carabinieri di Acerra intervenuti in supporto, hanno proceduto ad una perquisizione trovando la somma di  20.165 euro in banconote di vario taglio, materiale per il confezionamento, 4 cellulari ed 1 macchina per sottovuoto. Per entrambi sono scattati gli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e 20mila euro in contanti, due in manette

CasertaNews è in caricamento