rotate-mobile
Cronaca Curti

Cocaina nascosta nella sigaretta elettronica, arrestato 22enne

E' stato bloccato mentre cedeva la droga ad un acquirente

Beccato mentre stava cedendo una dose ad un acquirente: arrestato dai poliziotti del commissariato di Santa Maria Capua Vetere. È quanto avvenuto nella serata di giovedì a Curti in via Cesolelle dove è stato fermato a bordo di una Nissan Micra X. G., 22 enne albanese regolare sul territorio nazionale dagli uomini della squadra investigativa del commissariato della città del Foro mentre cedeva una dose ad un acquirente. Scattato il blitz dei poliziotti l'acquirente si dà alla fuga ed il 22enne albanese viene bloccato e perquisito.

Viene trovato in possesso di 15 dosi di cocaina per un peso di 5,6 grammi occultate in un vano appositamente creato in una sigaretta elettronica svuotata del circuito elettrico oltre alla somma di 140 euro. All'esito della perquisizione domiciliare in via Matteotti a Macerata Campania gli agenti hanno rinvenuto un involucro di cocaina del peso di 35 grammi, bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento delle dosi nonché la somma di 950 euro presumibilmente provento dell'attività di spaccio. L'uomo è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. In attesa del rito direttissimo il Sostituto Procuratore Carmen D'Onofrio ha disposto gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta nella sigaretta elettronica, arrestato 22enne

CasertaNews è in caricamento