menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacente trovato dopo la perquisizione

Lo stupefacente trovato dopo la perquisizione

Trovato con la cocaina nelle mutande ed arrestato nel bar

In manette un 22enne di Mondragone nel corso di un controllo antidroga

Fermato in un bar di via Venezia, a Mondragone, e trovato con la droga negli slip. Per questo motivo i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca hanno tratto in arresto C.G., 22enne mondragonese, accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è avvenuto nell'ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione reati in materia di stupefacenti. I militari dell’Arma, dopo aver notato il fare sospetto del giovane, lo hanno sottoposto a controllo, all’interno di un bar, e, a seguito perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di 7 involucri in cellophane termosaldato contenenti cocaina, per un peso di 2,6 grammi circa, occultati negli slip, e 189 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Il giovanissimo pusher è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento