rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Frignano

Marito e moglie con 500 grammi di cocaina nel furgone

Controllati dalla polizia nel casertano. Lui finisce in manette, lei solo denunciata

Gli agenti della Squadra Mobile di Napoli, durante un mirato servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, in vico Toscana a Frignano, hanno controllato un furgoncino con a bordo un uomo ed una donna.

I poliziotti hanno controllato il conducente trovandolo in possesso di un blocco di cocaina del peso di circa 510 grammi e tre telefoni cellulari; inoltre, hanno effettuato un controllo presso la loro abitazione in via Vanella Grassi a Napoli dove hanno rinvenuto un altro smartphone. G.C., 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre la moglie, una 39enne napoletana con precedenti di polizia, è stata denunciata per lo stesso reato. Infine, il veicolo, la droga ed i cellulari sono stati sottoposti a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito e moglie con 500 grammi di cocaina nel furgone

CasertaNews è in caricamento