rotate-mobile
Cronaca Lusciano

Beccato con la cocaina, condanna "mini" per 29enne

Il giudice ha inflitto 8 mesi concedendo la sospensione della pena

Condanna mini per Francesco F., 29enne, finito in giudizio per spaccio di droga a Lusciano. Il giudice Grassi del tribunale di Napoli Nord ha derubricato l'accusa nell'ipotesi più lieve dello spaccio di droga ed inflitto all'uomo, difeso dall'avvocato Daniele Delle Femmine, una condanna a 8 mesi con sospensione della pena.

Il 29enne era stato fermato dagli agenti del commissariato di Aversa mentre era intento a cedere una dose ad un presunto acquirente. Dai successivi accertamenti il 29enne venne trovato in possesso di 7,91 grammi di cocaina destinata, questa l'ipotesi dell'accusa, alla vendita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con la cocaina, condanna "mini" per 29enne

CasertaNews è in caricamento