Beccati con la cocaina in auto, arrestati 2 spacciatori

Fermati dai carabinieri in via Unità Italiana a bordo di una Ford B-Max, scatta la perquisizione

(foto di repertorio)

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Caserta hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, due 39enni casertani. Controllati in via Unità Italiana a bordo dell'automobile Ford B-Max, nel corso della perquisizione veicolare, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una dose di 0,39 grammi di cocaina, 400 euro in contanti nonché alcuni fogli di carta con sopra indicato l'elenco delle cessioni effettuate.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione di uno dei due ha permesso di rinvenire e sequestrare, occultati nel garage, ulteriori 7 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Gli arrestati saranno giudicati con rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento