menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro con l'auto ma sono clandestini: beccati dai carabinieri

Due albanesi irregolari sul territorio sono stati fermati a Santa Maria Capua Vetere

Beccati in auto dai carabinieri due albanesi irregolari sul territorio italiano. In via Napoli a Santa Maria Capua Vetere nella tarda serata di giovedì a bordo di una Ford Focus sono stati fermati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere due cittadini albanesi che sono risultati essere irregolari sul territorio italiano. I militari hanno scoperto che il conducente del veicolo, G. M., 26enne domiciliato a Recale, era già destinatario di un provvedimento di espulsione dall'Italia reso esecutivo lo scorso giugno con tanto di accompagnamento alla frontiera di Bari per il reingresso in Albania. Per tale motivo è stato tratto in arresto per poi essere nuovamente espulso dall'Italia. Il passeggero invece, B. J., anch'egli 26 enne è risultato essere un clandestino ed immediata è scattata la denuncia a piede libero a carico dell'albanese irregolare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento