Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Lusciano

Cappella nel cimitero cade a pezzi e il Comune dispone la chiusura

L'ordinanza è stata firmata dal responsabile del settore Tecnico

Con un'ordinanza firmata dal responsabile del settore Tecnico, Nicola Costanzo, è stata disposta la chiusura immediata della cappella privata denominata "Sacro Cuore di Gesù", situata all'interno del cimitero comunale. La decisione è stata presa a seguito di preoccupanti segnalazioni riguardanti lo stato di degrado della struttura.

Il custode del cimitero comunale aveva informato l’ufficio tecnico delle condizioni di rovina dei paramenti murari e del soffitto della cappella. Tra le problematiche evidenziate, si segnalano infiltrazioni di acqua piovana e la presenza di detriti sul pavimento, che rappresentano un rischio per la sicurezza dei visitatori e degli operatori del cimitero.

In risposta a queste segnalazioni, l'architetto Costanzo ha condotto un sopralluogo nella cappella, confermando la gravità dei problemi strutturali. Le infiltrazioni d’acqua e i detriti rappresentano un chiaro segno di deterioramento avanzato, rendendo la struttura pericolosa.

Per garantire la sicurezza pubblica e privata, è stata disposta la chiusura immediata della cappella "Sacro Cuore di Gesù". L'ordinanza prevede che i proprietari dell’immobile eseguano con urgenza lavori di manutenzione straordinaria per ripristinare le condizioni di sicurezza della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cappella nel cimitero cade a pezzi e il Comune dispone la chiusura
CasertaNews è in caricamento