rotate-mobile
Cronaca Aversa

Polizia in Comune dopo la scoperta choc nel cimitero

Gli agenti indagano dopo il rinvenimento delle salme ammassate

Va avanti l’indagine della polizia di Aversa sul cimitero dopo la scoperta, nelle scorse settimane, di salme ammassate in un solo loculo. Gli agenti del commissariato normanno si sono portati mercoledì negli uffici di piazza Municipio ed hanno acquisito tutti i nominativi dei dipendenti del Comune che hanno lavorato negli anni nella struttura cimiteriale e che, a questo punto è più che probabile, potrebbero essere sentiti per cercare di ricostruire quanto accaduto in passato.

L’indagine è nata in seguito ad un esposto presentato da un cittadino dopo la scoperta di diverse salme ammassate in un solo loculo. Si è subito ipotizzato che fossero state effettuate riesumazioni ‘contra legem’ e questo ha fatto partire la segnalazione alla polizia ed all’apertura di un fascicolo in Procura. Ad inizio gennaio poi la scoperta di sei salme ammassate in uno stesso loculo ha confermato i dubbi che erano stati sollevati nella denuncia e questo ha spinto gli agenti ad approfondire la vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia in Comune dopo la scoperta choc nel cimitero

CasertaNews è in caricamento