Tragedia in strada, muore dipendente delle Poste

Il 40enne stava facendo una passeggiata in bicicletta quando ha accusato un malore

Inutili i soccorsi

Tragedia stamattina quando un ciclista ha accusato un malore ed è stramazzato a terra senza vita. Così è morto Domenico S., 40 anni casertano dipendente delle Poste.

L'uomo stava facendo una passeggiata in bicicletta e dopo aver scollinato i monti tra Castel Morrone e Limatola si è accasciato al suolo cadendo dalla bicicletta. Sul posto è giunta un'ambulanza ma sono risultati inutili i tentativi di rianimarlo. La salma è stata trasferita all'Istituto di Medicina Legale di Caserta in attesa delle disposizioni del magistrato di turno. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento