Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Teverola

Frutta e verdura in vendita senza autorizzazione sanitaria, scatta la chiusura

Il Comune ha ordinato la cessazione di un'attività dopo un intervento della Polizia Municipale

Frutta e verdura messi in vendita senza autorizzazione sanitaria, scatta la chiusura immediata per un’attività commerciale di Teverola.

Un’ordinanza amministrativa emessa dal Suap del Comune di Teverola ha fatto scattare i sigilli per l’attività che vendeva e depositava prodotti agricoli senza le autorizzazioni sanitarie necessarie. Il Responsabile del Servizio Amministrativo, ha emesso un decreto che ha portato alla cessazione immediata dell’impresa

La decisione è derivata da una serie di verbali emessi dalla Polizia Municipale di Teverola, che hanno documentato la violazione delle normative in materia. L’attività è stata oggetto di ripetuti accertamenti da parte degli agenti che hanno evidenziato la mancanza delle prescritte autorizzazioni amministrative. In particolare, l’attività veniva svolta senza la necessaria Scia Sanitaria. I verbali emessi hanno individuato diverse violazioni, tra cui la mancanza di autorizzazione per l’esercizio dell’attività e l’assenza dei requisiti professionali necessari per operare in quel settore. Questo ha portato all’emissione di un’ordinanza che impone la chiusura immediata dell’esercizio commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutta e verdura in vendita senza autorizzazione sanitaria, scatta la chiusura
CasertaNews è in caricamento