Topi in classe, il sindaco di Caserta chiude la scuola

La decisione dopo un nuovo sopralluogo

Domani, martedì 19 dicembre, la Scuola dell’Infanzia e Primaria “Lombardo Radice” di via Roma (appartenente all’Istituto Comprensivo “Giannone”) resterà chiusa, al fine di provvedere ad una pulizia straordinaria del plesso. Il Comune di Caserta, preso atto dell’impossibilità di svolgere tale attività da parte del solo personale interno della scuola, ha ritenuto necessario intervenire, facendosi carico delle operazioni di pulizia degli ambienti interni e delle aree esterne.

La decisione è giunta al termine di un sopralluogo avvenuto nella giornata odierna e dopo che il Comune aveva già provveduto alle operazioni di disinfezione e sanificazione dell’intero plesso scolastico e alla derattizzazione e pulizia delle aree esterne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento