rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca San Marcellino

Chiusa pescheria in centro dopo blitz dei vigili

Verificati problemi nella documentazione e nella tracciabilità del pesce

Non si fermano i controlli posti in essere dalla Polizia Locale di San Marcellino diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli. Intensificati gli accertamenti in materia commerciale per tutelare la salute dei cittadini.

A seguito di indagini condotte dal Comandante Piricelli unitamente ai suoi agenti ed all’Asl Caserta (servizio igiene degli alimenti), in una località nella zona del centro è stata accertata la presenza di una pescheria.

Dagli accertamenti la stessa è risultata essere intestata ad una persona e gestita da un’altra. Nel corso delle attività è constatata l’assenza di idonea documentazione tesa a chiarire la tracciabilità degli alimenti.

Dall’ispezione dei luoghi è stata riscontrata anche l’occupazione abusiva di suolo pubblico e sono stati contestati i relativi verbali al trasgressore. Per quanto riscontrato ed emerso per la tutela della salute pubblica l’attività è stata chiusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusa pescheria in centro dopo blitz dei vigili

CasertaNews è in caricamento