rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Donna si 'chiude in casa': arrivano i soccorsi

L'intervento dei vigili del fuoco ha risolto la situazione. Sul posto anche la polizia municipale

Caos a Santa Maria Capua Vetere. Attorno alle 13:30 nella centralissima corso Aldo Moro sono intervenuti i vigili del fuoco, un'ambulanza e gli agenti del comando di polizia municipale. Una donna, secondo quanto si è appreso, ha dato in escandescenza e un conoscente ha allertato i soccorsi. La donna alla vista dei medici del 118 si è chiusa dentro l'abitazione, impedendo ai sanitari di praticarle la terapia domiciliare a cui è sottoposta.

Ovviamente c'è stata grande apprensione per lo spiegamento di forze in una strada centrale della città e diverse persone si sono radunate in prossimità dell'abitazione per capire cosa stesse accadendo.

La donna, nonostante l'arrivo del 118 e dei vigili urbani, si ostinava a non aprire la porta, generando preoccupazione sulle sue intenzioni. Fortunatamente l'intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio: hanno aperto la porta e fatto entrare gli agenti municipali e tutti i sanitari. La donna però non ne voleva sapere e alla fine i medici hanno deciso di sottoporre la donna a Tso (trattamento sanitario obbligatorio), trasportandola all'ospedale "Moscati" di Aversa. Quindi è tornata la calma su corso Aldo Moro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna si 'chiude in casa': arrivano i soccorsi

CasertaNews è in caricamento