Chiosco chiuso dopo controllo della Finanza: “Riapriremo domenica”

“E’ emersa la necessità di autocertificazioni per il personale dipendente”

Il chiosco in piazza Ilaria Alpi a Marcianise

Il Chiosco di piazza Ilaria Alpi a Marcianise è rimasto chiuso dopo un controllo effettuato nella serata di lunedì dalla Guardia di Finanza. Ma a fare chiarezza su ciò che è successo sono stati gli stessi gestori con una nota pubblicata sulla propria fanpage nella quale annunciano anche la riapertura per domenica.

“Nella serata di lunedì - si legge nella nota - il chiosco di piazza Ilaria Alpi è stato oggetto di un controllo della Guardia di Finanza. E’ emerso che tra le prescrizioni per l’attività di bar è necessaria l’autocertificazione di buona salute da parte dei dipendenti, oltre a tutte le altre regolarmente esibite. Di qui la chiusura del chiosco limitatamente al periodo necessario per certificare la buona salute dei nostri operatori. Ringraziamo per il lavoro svolto la Guardia di Finanza e tutte le forze dell’ordine (Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Municipale) sempre attenti alla salvaguardia della salute dei cittadini. Piazza Ilaria Alpi sarà comunque fruibile dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Il chiosco riaprirà regolarmente domenica 7 giugno 2020. Abbiamo ricevuto tanti attestati di stima e di questo siamo certamente orgogliosi. Piazza Ilaria Alpi è diventata un importante luogo di aggregazione e di riferimento per i giovani e meno giovani, oltre che per tante famiglie. Il nostro sogno si è avverato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento