rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Aversa

Rubati i cesti della solidarietà fuori al ristorante, il sindaco: "Gesto ignobile"

Continuano i controlli ad Aversa della municipale: nei guai anche sei attività commerciali

E' arrivato con un furgoncino Fiat ed ha portato via tutto quanto contenuto nel "panaro solidale" allestito da un ristoratore fuori al suo locale. E' accaduto ad Aversa

E' stato lo stesso sindaco Alfonso Golia a raccontare l'accaduto: "Ho visto il video pubblicato da una nota attività di ristoro aversana. Questa attività si è unita al carrello della solidarietà mettendo al di fuori dell’entrata contenitori per accettare beni offerti dalla cittadinanza e allo stesso tempo mettendoli a disposizione di chi ne aveva bisogno. Nessun controllo ovviamente, tutto al buon cuore delle persone. Ebbene in questo video si vede una persona che prima si appropria di alcuni beni per poi tornare in auto e caricarsi tutto ciò che era messo a disposizione. Un gesto ignobile, che meriterebbe ogni appellativo negativo visto che questa “persona” è visibilmente uno che non aveva bisogno. Ai proprietari e allo staff di Paisàn va tutta la mia vicinanza e comprensione e, soprattutto, il ringraziamento di tutti noi", ha commentato il sindaco.

Golia ha poi parlato dei controlli e delle sanzioni ad Aversa. Nel corso della giornata di ieri 8 persone sono state sanzionate dalla polizia municipale perchè beccate a spasso senza motivo. Multe anche per 6 attività commerciali. "Vi lascio immaginare le scuse addotte e che ovviamente non ha trovato alcuna forma di pietà", ha concluso il sindaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubati i cesti della solidarietà fuori al ristorante, il sindaco: "Gesto ignobile"

CasertaNews è in caricamento