Due medici per l'autopsia al cavallo morto alla Reggia

Il garante per i diritti degli animali della Provincia di Caserta assicura: "Seguirò personalmente la vicenda con grande attenzione, prestando pieno supporto professionale"

Due medici per l'autopsia al cavallo morto alla Reggia di Caserta. Orlando Paciello, professore del dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università di Napoli Federico II e Guido Rosato del Criuv (Centro di riferimento regionale per l'igiene urbana veterinaria) sono stati incaricati dagli organi competenti per lo svolgimento delle necroscopia e delle perizie per definire la causa della morte dell'equino utilizzato per trasportare turisti in carrozza all'interno del parco della Reggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cavallo morto alla Reggia, il sindaco: "Non era autorizzato al trasporto"

Intanto ad intervenire sulla vicenda è il garante per i diritti degli animali della Provincia di Caserta, Giovanni Ferrara, che ha assicurato: "Seguirò personalmente il caso con grande attenzione, prestando pieno supporto professionale. La Provincia, al fine di evitare il ripetersi di tali vicende, interverrà sul nocciolo duro della questione in collaborazione con tutti gli organi preposti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento