rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Mondragone

Luca Abete torna nel casertano: casa saccheggiata e incendiata dagli abusivi | VIDEO

L'inviato di Striscia la Notizia torna a Mondragone per la lotta contro le occupazioni abusive

Luca Abete torna nel casertano per la lotta contro le occupazioni abusive. L'inviato di Striscia la Notizia si è recato nuovamente a Pescopagano, frazione di Mondragone, dove a dicembre del 2020 aveva mostrato come un intero stabile appartenente a privati fosse stato occupato abusivamente.

Nei mesi scorsi, dopo ben sei anni di denunce dei proprietari, l'immobile è stato sgomberato, ma poco tempo dopo è stato saccheggiato e dato alle fiamme. La 'palazzina dell'abusivo' occupata da un gruppo di extracomunitari è stata completamente incendiata dagli stessi durante una tranquilla notte d'estate, non prima però di aver rubato tutte le finestre, i portoncini, i cancelli e le porte. "Lo Stato non ci ha tutelati, siamo tutti sconfitti", hanno dichiarato i proprietari dello stabile.

Nella zona, però, sono tanti gli edifici che versano in condizioni simili. Luca Abete, infatti, si è reso protagonista di un altro blitz all'interno di una casa occupata abusivamente sempre da extracomunitari. 

GUARDA IL SERVIZIO DI LUCA ABETE: CLICCA QUI

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Abete torna nel casertano: casa saccheggiata e incendiata dagli abusivi | VIDEO

CasertaNews è in caricamento