Blitz nelle case occupate abusivamente, 3 denunciati

Identificate 25 persone, controllate anche 5 attività commerciali

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile del Reparto territoriale di Mondragone, unitamente ai militari delle Stazioni di Castel Volturno e Pinetamare, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dell’occupazione abusiva di edifici e delle condotte illecite in genere, eseguito in viale Canterno a Castel Volturno, hanno deferito, in stato di libertà per invasione di terreni ed edifici, 3 cittadini serbi. Nell’ambito del medesimo servizio sono state identificate 25 persone, controllati 13 veicoli e 5 attività commerciali.

Nel corso dei controlli i militari dell’Arma hanno altresì rintracciato ed arrestato, D. D., serbo, 38 anni, destinatario di un ordine di carcerazione  emesso nei suoi confronti dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Napoli, poiché riconosciuto colpevole di resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione, reati commessi in Napoli nel 2009. D.D. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento