menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Casapulla Renzo Lillo

Il sindaco di Casapulla Renzo Lillo

Coronavirus, tampone negativo per il ragazzo con la febbre

Il sindaco Lillo: "Vedo ancora gente in giro. State a casa"

Buone notizie per il ragazzo di Casapulla che nei giorni scorsi era stato sottoposto al tampone da coronavirus. L’esito degli esami è stato negativo. A confermarlo è stato il sindaco Renzo Lillo: “Stamattina ho ricevuto una telefonata con la quale mi hanno comunicato che il risultato del tampone effettuato sul giovane di Casapulla è risultato negativo. Questa buona notizia non deve farci abbassare la guardia, anzi deve essere uno stimolo a continuare a stare a casa ed a conservare uno comportamento di massima attenzione”.

Il sindaco di Casapulla ha ricordato inoltre che "il presidente della Giunta Regionale ha emanato due ordinanze, la numero 17 e la numero 18, in cui ha fatto divieto di accesso ed allontanamento dal Comune di Ariano Irpino in provincia di Avellino e dai Comuni di Sala Consilina, Caggiano, Polla e Atena Lucana in provincia di Salerno. Invito chiunque abbia soggiornato in queste aree e abbia avuto contatti, per qualsiasi motivo, con persone residenti in tali zone a rimanere a casa in quarantena volontaria per almeno 14 giorni, come per tutti quelli che sono rientrati, a qualsiasi titolo, dalle città del nord. Dobbiamo continuare a stare attenti ed a rimanere a casa per limitare al massimo i contatti con altre persone, uscire solo per “motivate e comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e per motivi di salute”, utilizzando il percorso più breve. Purtroppo si vedono ancora persone che girano a vuoto per una passeggiata o per curiosare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento