Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

CAMORRA Blitz della Mobile, arrestato 33enne

E' accusato di usura, rapina, bancarotta fraudolenta e droga

Prosegue la lotta delle forze dell'ordine alle infiltrazioni mafiose in Veneto. Oggi pomeriggio è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Caserta, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Venezia, Antonio Puoti, 33 anni di Aversa, ritenuto responsabile dei reati di associazione per delinquere a stampo mafioso, usura, rapina, bancarotta fraudolenta e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CAMORRA Blitz della Mobile, arrestato 33enne

CasertaNews è in caricamento