rotate-mobile
Cronaca Casal di Principe

Infiltrazioni dei Casalesi in Veneto: interrogazione al ministro Lamorgese

Aleggia lo spettro del clan sulla costruzione di un centro direzionale ed un villaggio turistico

Un palazzo di 11 piani con area commerciale ed villaggio turistico turistico. E' questo il piano del Livenzuola, un progetto urbanistico in corso ad Eraclea Mare su cui aleggia lo spettro dei Casalesi, dopo il terremoto giudiziario che a febbraio ha portato a 47 arresti per le infiltrazioni della camorra in Veneto, tra cui il sindaco di Eraclea Mirco Mestre

La questione delle infiltrazioni dei Casalesi in Veneto, con il gruppo guidato da Luciano Donadio, è ritornata agli onori delle cronache in seguito ad un'interrogazione parlamentare dell'onorevole Pd Nicola Pellicani, membro della commissione Antimafia, al Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ex prefetto proprio a Venenzia. 

"Nell'interrogazione chiederò al Ministro lumi sull'approvazione del piano del Livenzuola, cioè la costruzione di un palazzo di 11 piani con area commerciale e un villaggio turistico con 52 appartamenti. I casalesi continuano a lavorare ad Eraclea? Il piano del Livenzuola è legato all'inchiesta che nel febbraio scorso ha portato a 47 arresti tra cui il Sindaco di Eraclea Mirco Mestre? L’inchiesta della magistratura sui casalesi nel Veneziano continua? - dice l'esponente dem - Bisognerà attendere la conclusione della commissione d'accesso insediata dal Prefetto nel Comune per trarre le conclusioni, ma se l'amministrazione comunale di Eraclea dovesse essere sciolta per mafia sarebbe davvero un fatto storico per la nostra Regione, in quanto si tratterebbe del primo Comune del Veneto caduto a causa di infiltrazioni criminali. Lo stesso Prefetto recentemente ha denunciato un clima omertoso ad Eraclea, rilevato dalla commissione straordinaria che sta lavorando in Comune e concluderà il suo mandato giovedì prossimo", conclude Pellicani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infiltrazioni dei Casalesi in Veneto: interrogazione al ministro Lamorgese

CasertaNews è in caricamento