Fermati per un controllo esibiscono carte d'identità false: 2 arresti

I carabinieri trovano anche 5 tessere sanitarie di dubbia provenienza

(foto di repertorio)

I carabinieri di Trentola Ducenta hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, di I.G., residente a Villa Literno, e M.E., residente a Villa di Briano. I due sono stati fermati nel corso di un controllo alla circolazione stradale a Trentola Ducenta e, alla richiesta dei documenti, hanno esibito carte di identità risultate contraffatte.

Nel corso della successiva perquisizione personale e domiciliare sono stati rinvenuti presso l’abitazione di M.E. ulteriori documenti di riconoscimento contraffatti nonché 5 tessere sanitarie di dubbia provenienza. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento