Carte false per il posto fisso da bidella, denunciata con il preside di una scuola privata

La donna ha prodotto documenti e titoli fasulli per scalare le graduatorie

Denunciata per il posto fisso da bidella

Truffa e falso. Queste le accuse a carico di una bidella e del direttore di una scuola paritaria del casertano denunciari dai carabinieri di Campobasso. Secondo gli investigatori la donna, con la complicità del dirigente, avrebbe dichiarato falsi titoli e prodotto falsa documentazione per scalare le graduatorie regionali per l'assegnazione dell'incarico a tempo determinato come collaboratrice scolastica.

A far partire l'indagine è stata la segnalazione di un dirigente di una scuola in Molise dove la donna aveva prestato servizio per un breve periodo. In particolare, il preside aveva evidenziato alcune anomalie a livello contributivo a carico della collaboratrice scolastica. Di qui i doverosi accertamenti da cui è emerso un contratto di 4 anni, non correttamente registrato, che le aveva permesso di scalare la graduatoria provinciale e aggiudicarsi il posto di lavoro ambito.

Tale circostanza ha indicato ai carabinieri un nuovo scenario che coinvolgeva anche la persona che avrebbe fornito il falso contratto alla collaboratrice scolastica. Infatti, a seguito di minuziosi e ripetuti accertamenti volti alla ricerca di documentazione relativa al predetto contratto ed ai conseguenti pagamenti, l’amministratore dell’Istituto paritario casertano rilasciante il contratto in questione, non è riuscito ad esibire gli attestati richiesti.

Gli ulteriori elementi d’indagine acquisiti anche con la fattiva collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale del Molise, permettevano di evidenziare un’altra irregolarità relativa questa volta al titolo di studio della collaboratrice scolastica che finiva per avvalorare le ipotesi degli investigatori. Questi ultimi pertanto procedevano a deferire la donna per i reati di truffa e falsità materiale in atto pubblico, illecito contestato anche all’amministratore dell’Istituto paritario rilasciante il contratto irregolare oltre al reato di favoreggiamento reale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento