menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Era in carcere ad Avellino

Era in carcere ad Avellino

"La reclusione è incostituzionale": contrabbandiere torna libero

Doveva scontare tre anni e 4 mesi per una sentenza definitiva

Ancora una scarcerazione per pena incostituzionale dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha disposto l'estensione della sospensione della condanna, con possibilità di ottenere l'affidamento in prova ai servizi sociali, per i residui di pena inferiori a 4 anni.

In virtù di questa sentenza i giudici del tribunale delle misure di prevenzione hanno accolto l'istanza, presentata dall'avvocato Mirella Baldascino, disponendo la liberazione di Alessandro Brancaccio di Orta di Atella rinchiuso nel carcere di Avellino per un residuo di pena di 3 anni e 4 mesi per una condanna passata in giudicato per contrabbando di sigarette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento