rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Detenuti effettuano 94 telefonate con cellulare 'illegale' in carcere: processo per 13

Il pubblico ministero Gionata Fiore ha emesso il decreto che dispone il giudizio per le chiamate a familiari e conviventi

Ancora cellulari in carcere. Il pubblico ministero Gionata Fiore della Procura di Santa Maria Capua Vetere ha emesso il decreto che dispone il giudizio nei confronti di altrettanti detenuti accusati di aver utilizzato un dispositivo per contattare i propri familiari all'esterno del penitenziario di Santa Maria Capua Vetere. 

Dovranno presentarsi dinanzi al giudice monocratico Maione, nell'udienza fissata all'inizio di marzo 2024, Pasquale Merola, 48enne di Marcianise; Raffaele Crescenzo, 31enne di Napoli; Antonio Fittipaldi, 49enne di Melito; Luigi Roberto Sannino, 38enne di Pozzuoli; Vincenzo Cirillo, 50enne di Melito; Raffaele Golino, 33enne di Marcianise; Alfonso Russo, 34enne di Giugliano in Campania; Pasquale Attanasio, 29enne di Napoli; Pasquale Reale, 37enne di Napoli; Roberto Delle Curti, 52enne di Capodrise; Armando De Simone, 41enne di Marigliano; Marco Santamaria, 49enne di Casagiove; Giovanni Stasi, 59enne di Castel Volturno. 

Tutti sono accusati di aver introdotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere e di aver utilizzato per comunicare con l'esterno un cellulare L8Star rinvenuto a seguito di un controllo ispettivo svolto dalla polizia penitenziaria. Dalle indagini è emerso come tra il 15 ed il 21 gennaio 2022 i detenuti avrebbero effettuato complessivamente 94 chiamate all'esterno, prevalentemente a familiari, mogli e conviventi. 

Nel collegio difensivo sono impegnati - tra gli altri - gli avvocati Nello Sgambato, Pasquale Daniele Delle Femmine, Nicola Musone, Ferdinando Letizia, Goffredo Grasso, Elena Buonocore, Giovanna Mai, Daniele Iorà, Ferdinando Romani, Marco Bernardo, Davide Piccirillo e Gerardo Parisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuti effettuano 94 telefonate con cellulare 'illegale' in carcere: processo per 13

CasertaNews è in caricamento