rotate-mobile
Cronaca Cesa

Carabinieri in Comune a poche ora dall'indagine sul sindaco

I militari hanno 'visitato' gli uffici comunali

E’ un momento difficile per l’amministrazione comunale di Cesa. Dopo il provvedimento ‘personale’ del sindaco Enzo Guida, al quale è stato vietato di avvicinarsi alla ex moglie per una lite del febbraio scorso, ecco che stamattina i militari dell’Arma hanno fatto irruzione all’interno del Municipio per prelevare alcuni documenti. Sembrerebbe che i carabinieri di Cesa, supportati da quelli di Aversa, abbiano portato via anche il pc del primo cittadino dalla stanza al secondo piano del Comune cesano. Dall’Arma non trapela nulla sulle indagini in corso oppure sui controlli che si stanno eseguendo e nemmeno viene riferito se questa storia possa essere collegata con quella del sindaco e della ex moglie. C’è il massimo riserbo delle forze dell’ordine che stanno provando a ‘scavare’ in qualche vicenda legata al Comune di Cesa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri in Comune a poche ora dall'indagine sul sindaco

CasertaNews è in caricamento