Blitz dei Nas al mercato ortofrutticolo: si rischia la chiusura

Troppi rifiuti nell'area, 50 operatori commerciali in ansia

I rifiuti ammassati nel mercato ortofrutticolo

Ore di ansia al mercato ortofrutticolo di Aversa. Questa mattina c'è stato un blitz dei carabinieri del Nas insieme ai funzionari dell'Asl Caserta, che hanno effettuato un'ispezione all'interno dell'area, dove, da settimane, sono ammassati rifiuti che non sono stati raccolti. La situazione era stata portata alla luce dallo stesso patron della Senesi (la ditta che si occupa della raccolta) che, nei giorni scorsi, ha postato delle foto sui social network denunciando la situazione in cui versa l'area. Dopo aver saputo della presenza dei carabinieri del Nas, si è portato in zona anche il sindaco di Aversa Alfonso Golia. Si sta cercando di trovare una soluzione che possa permettere di evitare la chiusura, anche se appare davvero molto difficile. Per questo motivo 50 operatori commerciali sono in attesa in zona per conoscere il proprio futuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento