menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati 2 immobili abusivi: valgono un milione di euro

Tre denunciati dai carabinieri dopo il controllo

Denunciati all'autorità giudiziaria per abuso edilizio in zona vincolata. Nei guai tre cittadini di Sessa Aurunca: C. G. di 39 anni, G. A. di 46 anni e G.A.di 39 anni sono stati deferiti per aver realizzato in difformità del permesso a costruire ed in violazione del vincolo paesaggistico ed ambientali, due immobil in località Lo Capitolo a Sessa Aurunca. 

A seguito di un controllo capillare del territorio volto al contrasto all'abusivismo, il personale della stazione carabinieri di Sessa Aurunca coadiuvato dal personale dell'ufficio tecnico comunale, ha rinvenuto i due manufatti in cemento armato del valore di 500.000 euro cadauno per un'estensione di circa 6000 metri quadrati. 

I militari dopo opportune verifiche riguardo concessioni ed autorizzazioni hanno riscontrato le violazioni contestate ai proprietari poiché le opere sono state realizzate all'interno del Parco Regionale Roccamonfina /Foce del Garigliano zona sottoposta a vincoli. Immediato il sequestro degli immobili ed il deferimento dei responsabili dell'abuso presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento