rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Mondragone

Escono a vedere lo spettacolo dei fuochi e restano fuori casa: intervengono i vigili del fuoco

Notte di San Silvestro sicura ma si registrano allagamenti a Mondragone. Paura in una casa di Aversa per un bollitore elettrico 'dimenticato'

I festeggiamenti e le dimenticanze: intervengono i vigili del fuoco.

Nella notte di San Silvestro sono stati moltissimi gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta e gli annessi distaccamenti di Teano, Aversa, Marcianise, Piedimonte Matese, Mondragone per 'soccorrere' persone rimaste chiuse fuori casa perché per festeggiare l'arrivo del nuovo anno avevano chiuso dietro di sé portoni, portoncini o portefinestre per partecipare ai festeggiamenti. Non si sono quindi registrati interventi dei caschi rossi per incendi.  

A Mondragone, nella serata del 31 dicembre, i vigili del fuoco hanno eseguito diversi interventi di soccorso a persone rimaste intrappolate nelle abitazioni in seguito ad un violento temporale che ha trasformato le strade in veri e propri fiumi in piena. Con il trascorrere delle ore la situazione è man mano tornata alla normalità.

 

Nella mattinata di Capodanno, invece, i vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone sono intervenuti a Castel Volturno, in località Destra Volturno, per l'incendio di un'autovettura.

I caschi rossi del distaccamento di Aversa, infine, sono intervenuti prontamente in un appartamento a Piazza Vittorio Emanuele ad Aversa per un principio di incendio in appartamento. Un bollitore elettrico lasciato in funzione e dimenticato ha provocato un piccolo innesco che è stato prontamente sedato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono a vedere lo spettacolo dei fuochi e restano fuori casa: intervengono i vigili del fuoco

CasertaNews è in caricamento