rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere / Via Norvegia

Blitz di vigili e carabinieri, liberati i cani 'sequestrati' in casa

Rintracciata la proprietaria di animali e appartamento

Con un blitz di carabinieri, polizia municipale, vigili del fuoco e veterinari dell’Asl, sono stati finalmente liberati i 4 cani “prigionieri” in un appartamento di via Norvegia a Santa Maria Capua Vetere. Un primo intervento era stato richiesto nei giorni scorsi dai condomini e dalle associazioni degli animalisti sammaritani, ma era mancato il via libera dalla procura.

Questa mattina i carabinieri hanno raggiunto la proprietaria dei cani, che era fuori città. Così l’appartamento è stato finalmente aperto e i veterinari dell’Asl hanno potuto prendersi cura degli amici a quattro zampe. La proprietaria, stando a quanto emerso, aveva affidato i suoi cani ad una persona “fidata”, che però non li ha mai presi in cura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz di vigili e carabinieri, liberati i cani 'sequestrati' in casa

CasertaNews è in caricamento