menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due cani uccidono meticcio a morsi, doppia multa per il proprietario

Gli animali non avevano microchip: la vittima non ha avuto scampo

Cane ucciso da due animali, multato il proprietario. E’ l’operazione effettuata nei giorni scorsi dagli agenti della polizia locale di Caserta durante un intervento al Parco degli Aranci. A seguito di una segnalazione dell’aggressione di un cane, gli agenti si sono portati  sul posto constatando il decesso di un cane meticcio a causa delle ferite causate da due cani di proprietà di un uomo di 39 anni. Il proprietario degli animali veniva sanzionato per violazione dell’articolo 25 del Regolamento Comunale per il benessere degli animali, per un totale di 500 euro. Inoltre, si richiedeva l’intervento dei veterinari dell’Asl che procedevano all’inserimento del microchip per i due cani morsicatori, risultati non iscritti nell’anagrafe canina della Regione Campania.  Irrogata anche la doppia sanzione amministrativa, ai sensi della Legge Regionale n° 3 del 2019, che impone la predetta iscrizione.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento