menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cane Fiocco

Il cane Fiocco

Cane legato ad un albero e torturato in piazza

Il caso denunciato dal sindaco, sulle sevizie indaga la polizia municipale

Legato ad un albero dalle zampe e sottoposto a sevizie. È il gesto ignobile compiuto da ignoti nella serata di lunedì ai danni di Fiocco, un cane che da anni è stato ‘adottato’ dalla comunità di Cellole, “tanto da esser ormai divenuto patrimonio di tutti noi”, ricorda il sindaco Cristina Compasso

L’episodio è stato segnalato al sindaco da una signora: Fiocco è stato legato ad un albero in piazza Raffaello e per fortuna ora sta bene. 

Sulla vicenda indagano ora gli agenti del locale comando di Polizia Municipale: “Da subito ho incaricato la Polizia Locale di visionare le immagini delle telecamere posizionate in piazza - spiega il sindaco Compasso - per poter risalire agli autori di questo barbaro e insano gesto di disumanità ed inciviltà”.

Fiocco, come ricorda il primo cittadino è talmente integrato nella comunità che “Manuel, un bimbo di 5 anni, lo ha ritratto ieri mattina in un disegno bellissimo presentato alla Mostra estemporanea di Pittura”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un attore casertano nella prima webserie musicale italiana

  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • Attualità

    I Bottari al festival di Sanremo con Enzo Avitabile e Fiorello

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento