menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

Il ritardo ha creato un gran caos. La Regione dovrebbe diventare arancione da sabato

Un vero e proprio pasticcio che ha lasciato con un grande punto interrogativo migliaia di proprietari e gestori di attività commerciali che non sapevano se avrebbero potuto riaprire o meno.

Perché giovedì è scaduta l’ordinanza che prevedeva la zona rossa in Campania, ma non è arrivato alcun provvedimento né di proroga né di modifica da parte del Ministro della Salute Roberto Speranza.

Un caos dettato dal ritardo nella comunicazione dei numeri al governo da parte dell’Unità di Crisi della Regione Campania che ha spinto il ministro a rinviare di 24 ore la decisione.

Fatto sta che, ad oggi, la Campania continua ad essere zona rossa, così come inserito nell'articolo 14 del Dpcm di Giuseppe Conte che prevede come limite massimo prima delle nuove disposizioni la data del 6 dicembre. Ma la svolta potrebbe avvenire da sabato quando la Campania dovrebbe tornare in ‘zona arancione’. La quale, oltre a permettere la riapertura dei negozi, prevede anche quella dei centri estetici, e, per quel che concerne le scuole, la didattica in presenza per scuole dell’infanzia, Elementari e Medie.

La decisione è attesa già per la giornata di oggi o al massimo per sabato.

zona arancione-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Nebbia e ghiaccio in autostrada, muore 53enne casertano

  • Attualità

    Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento