menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasqua in "zona rossa" in Campania nonostante i contagi in calo

Rt scende ad 1,05 ed il tasso di incidenza per 100mila abitanti è di 233. Criticità negli ospedali

Pasqua in zona rossa in Campania. Il Ministro della Salute Roberto Speranza non allenta le misure nonostante la flessione nella curva dei contagi, con l'indice Rt che è sceso da 1,65 a 1,05 nel corso dell'ultima settimana ed un'incidenza a 7 giorni per 100mila abitanti pari a 233 (al di sotto della soglia di 250 ed in calo rispetto alla settimana precedente). 

A preoccupare la Cabina di Regia del Ministero della Salute, però, la pressione ancora alta sugli ospedali in particolare delle terapie intensive con la Campania che resta in zona critica. Alla luce dei dati, però, trapela ottimismo per la settimana dopo Pasquetta. 

Cattura-16

Per il resto entrano in zona rossa la Calabria, la Toscana e la Val d'Aosta che vanno ad aggiungersi a Campania, Lombardia, Veneto, Trentino, Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Marche e Puglia mentre il Lazio passa in zona arancione. Fino al 30 aprile saranno confermate le misure oggi in vigore che prevedono solo zone arancioni e rosse, quindi niente zone gialle in tutta Italia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento