menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Campania confermata in zona rossa, l'ordinanza del Ministro Speranza

L'Iss certifica una classificazione di rischio 'alta' a livello regionale. Rt a 1,65

La Campania resta "zona rossa". Lo prevede l'ordinanza del che il Ministro Roberto Speranza firmerà in serata e che entrerà in vigore da lunedì 22 marzo. Il nuovo provvedimento proroga quello già in vigore sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia. Tra le novità il passaggio di Sardegna e Molise in zona arancione. 

In Campania nella settimana monitorata è stato registrato un indice Rt di 1,65 (tra 1,59 ed 1,72) con la classificazione di rischio 'alta' con "molteplici allerte di resilienza". E' necessario continuare a mantenere "rigorose misure di mitigazione nazionali", alla luce dell' "elevata incidenza, l'aumento della trasmissibilità e il forte sovraccarico dei servizi ospedalieri". Lo afferma l'Istituto Superiore di Sanità (Iss) nella bozza del monitoraggio settimanale. Oltre alle misure a livello nazionale, sono necessari "puntuali interventi di mitigazione/contenimento nelle aree a maggiore diffusione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento