menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Campania resta in zona rossa: indice Rt ancora alto

I dati sono in miglioramento per quanto riguarda la pressione sugli ospedali, ma non sono sufficienti per il passaggio in fascia arancione

La Campania resta in zona rossa anche per i prossimi sette giorni. L'indice Rt, preso in considerazione dal Comitato tecnico-scientifico per la definizione delle 'fasce colorate', si attesta sull'1.19 ed è dunque ancora sopra la soglia critica.

Un criterio "demenziale" questo scelto dal Cts, secondo quanto denunciato dal governatore Vincenzo De Luca, visto che i dati in Campania sono in miglioramento per quanto riguarda soprattutto i ricoveri in ospedale e nelle terapia intensive, rispetto ad altre regioni che passeranno invece in zona arancione.

Per quanto riguarda l'indice Rt a livello nazionale, il valore scende allo 0.92 (la scorsa settimana era 0.98). Sono otto le regioni con Rt puntuale sopra 1. Nel dettaglio: Abruzzo 0.89; Basilicata 1.15; Calabria 0.93; Campania 1.19; Emilia-Romagna 0.81; FVG 0.79; Lazio 0.9; Liguria 1.19; Lombardia 0.85; Marche 0.86; Molise 0.81; Piemonte 0.9; PA Bolzano 0.91; PA Trento 0.86; Puglia 1.06; Sardegna1.54; Sicilia 1.22; Toscana 1.02; Umbria 0.97; Valle d'Aosta 1.39; Veneto 0.96.

Campania terapie intensive-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

  • Attualità

    Raffaele Cecoro eletto presidente dell'Ordine degli Architetti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento