Cronaca

Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

Deve diminuire il rapporto positivi/tamponi per dare una 'boccata d'ossigeno' a migliaia di imprenditori e commercianti

Dalla giornata di ieri (19 aprile) la Regione Campania è finalmente ritornata (almeno) in zona arancione. Questa settimana sarà decisiva perché si valuteranno nuovamente tutti gli indici e dal 26 aprile addirittura si potrebbe passare in 'giallo'. Il Governo infatti ha disposto che dalla prossima settimana possano ritornare le 'zone gialle' (cosa che invece è stata vietata durante il periodo pasquale) consentendo quindi la riapertura del servizio al tavolo (all'aperto) per ristoranti e bar e gli spostamenti tra regioni gialle.

Tra le altre novità potrebbe esserci la proroga alle ore 23 del coprifuoco, così come richiesto dalle Regioni. In Campania dicevamo la speranza è che già dal 26 aprile si possa ritornare in 'giallo' ma il rapporto positivi/tamponi resta sempre costantemente sopra il 10% e preoccupa in particolare Napoli. A fine settimana arriverà un altro 'check' e si avranno sicuramente notizie più vicine alla realtà. 

Se da un lato infatti calano i pazienti Covid ricoverati in ospedale e in terapia intensiva, sono ancora troppo alti i decessi nell'ultimo mese (ben 116). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

CasertaNews è in caricamento