Cronaca San Cipriano d'Aversa

Camorra, annullata la condanna per la moglie e la sorella del boss Iovine

Clamorosa decisione della Corte di Cassazione che dispone un nuovo processo per Avallone ed Anna Iovine

Sentenza annullata per Enrichetta Avallone ed Anna Iovine, rispettivamente moglie e sorella del boss Antonio Iovine, oggi collaboratore di giustizia. E' stata questa la decisione della Corte di Cassazione che ha accolto il ricorso presentato dai legali disponendo un nuovo processo in Appello. 

La Corte partenopea per Avallone dovrà decidere sull'aggravante camorristica delle condotte contestate, su cui c'è stato l'annullamento da parte degli Ermellini. La Cassazione ha confermato buona parte delle condanne inflitte dalla Corte d'Appello. 

Tra gli annullamenti anche quello relativo alla confisca di un'azienda di proprietà dei fratelli Armando e Giuseppe Di Chiara, per il quale si tornerà nuovamente in Appello. Nel collegio difensivo, tra gli altri, sono stati impegnati gli avvocati Giuseppe Tessitore, Mirella Baldascino ed Angelo Raucci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, annullata la condanna per la moglie e la sorella del boss Iovine

CasertaNews è in caricamento