Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Camion provoca crollo di un muro vicino ad un ristorante e scappa | FOTO

L'autista ha violato il divieto di accesso per mezzi pesanti in una strettoia del centro

Il muro crollato a terra in via del Lavoro

Viola il divieto di accesso per mezzi pesanti in una strettoia del centro cittadino, urta una parete di un fabbricato, ne provoca il crollo e scappa via. È quanto accaduto in via del Lavoro a Santa Maria Capua Vetere dove un tir superiore alle 3 tonnellate e mezzo, limite consentito per l'accesso nella strettoia in prossimità del ponte dell'Alifana ha percorso comunque quella ristretta strada nonostante il divieto.

Il risultato? L'urto contro la parete tufacea di un fabbricato nel quale ha sede un ristorante a causa delle maldestre manovre. Provocato il crollo di parte del immobile il conducente del mezzo pesante si è dileguato. Il proprietario del ristorante allertato dal tonfo è uscito in strada per rendersi conto dell'accaduto notando il tir che si allontanava. Annotato il numero di targa ne ha dato comunicazione al comando della polizia locale di Santa Maria Capua Vetere. In corso gli accertamenti per risalire al responsabile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion provoca crollo di un muro vicino ad un ristorante e scappa | FOTO

CasertaNews è in caricamento