Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Villa di Briano

Cade da impalcatura, 29enne gravissimo in ospedale

Per i medici le condizioni sono critiche, la preghiera degli amici: "Torna presto a casa"

I medici dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia stanno lavorando senza sosta per cercare di salvare un 29enne di Villa di Briano, in condizioni gravissime dopo un grave incidente avvenuto sul cantiere post-sisma nella zona industriale di Norcia. Il giovane mentre si trovava su un'impalcatura è caduto da un'altezza di circa tre metri. È stato soccorso inizialmente dai suoi colleghi di cantiere e successivamente dal personale del servizio sanitario 118. Attualmente si trova ricoverato in condizioni critiche nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Perugia, dove è stato trasferito con l'aiuto di un elisoccorso che ha atterrato presso il campo sportivo.

Il giovane operaio, dipendente di una ditta di Arezzo, è attualmente sotto osservazione medica con una prognosi riservata. Le circostanze che hanno portato all'incidente sono ancora oggetto di indagine da parte dei Carabinieri della Compagnia di Norcia e del Dipartimento Prevenzione e Sicurezza della Usl 2.

Nel frattempo, nel paese di origine di Paolo, si moltiplicano le preghiere e gli auguri affinché possa essere scongiurato il peggio e possa tornare ad abbracciare la sua famiglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da impalcatura, 29enne gravissimo in ospedale
CasertaNews è in caricamento