rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Vola dal balcone e resta infilzato nelle inferriate della villa: è gravissimo

Il giallo del bigliettino trovato in casa. Ora è ricoverato in prognosi riservata

Ha lasciato un bigliettino verso le 7, dove forse spiegava il gesto che stava per compiere; poi si è lanciato nel vuoto dal balcone del proprio appartamento al terzo piano di un edificio in Via De Gasperi,  attiguo alla Villa Comunale di Santa Maria Capua Vetere. Nel volo, il corpo del 45enne è rimasto infilzato nelle inferriate che delimitano la Villa Comunale. La vista del corpo dell'uomo ha attirato l'attenzione dei vicini, che, scossi, hanno allertato i soccorsi. Una pattuglia di carabinieri della sezione operativa e radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere è accorsa sul posto ed ha cercato di sfilare l'uomo dall'inferriata ferito agli arti inferiori e all'addome e sanguinante. È stato affidato alle cure del 118 e trasportato presso l'ospedale civile di Caserta in prognosi riservata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vola dal balcone e resta infilzato nelle inferriate della villa: è gravissimo

CasertaNews è in caricamento