rotate-mobile
Cronaca Grazzanise

A caccia di anatre con 'mezzi vietati': due nei guai. Multe per 1654 euro

L'operazione antibracconaggio delle guardie della Lipu

Due cacciatori sono stati denunciati dalle guardie della Lipu a Grazzanise.

Nel corso di un servizio antibracconaggio i due sono stati sorpresi in possesso di mezzi vietati per la caccia. Sono stati posti sotto sequestro 9 esemplari abbattuti di anatidi - Alzavole (Anas crecca) - 3 richiami acustici a funzionamento elettromagnetico, 2 fucili e svariate munizioni.

Sono state, inoltre, elevate sanzioni amministrative per violazione alla legge 157/92 per 1654 euro. L’attività antibracconaggio, svolta dalle guardie della Lipu - Lega Italiana Protezione Uccelli - è finalizzata a garantire il rispetto delle norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio.

Anatre e richiami sequestrati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A caccia di anatre con 'mezzi vietati': due nei guai. Multe per 1654 euro

CasertaNews è in caricamento