Cronaca

Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

L'uomo, 59enne, è stato deferito, in stato di libertà, per esercizio venatorio in giornata di silenzio

Il fucile sequestrato dai carabinieri forestale

I militari appartenenti alla stazione carabinieri Forestale di Castel Volturno, durante un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso C.S. da Cancello ed Arnone dell’età di 59 anni, alla località “Casa Diana”, nei pressi dell’impianto idrovoro del Consorzio di Bonifica, mentre era in atteggiamento di caccia con un fucile caricato a 3 colpi, all’interno di un appostamento temporaneo realizzato in canne nei pressi di uno specchio d’acqua, in giornata di silenzio venatorio (venerdì), contravvenendo, pertanto, la precipua previsione normativa che vieta la caccia nei giorni di martedì e di venerdì.

Pertanto, i predetti militari hanno proceduto all’immediato sequestro del fucile da caccia calibro 12 e del relativo munizionamento ed hanno deferito, in stato di libertà, il predetto C.S. per esercizio venatorio in giornata di silenzio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

CasertaNews è in caricamento