rotate-mobile
Cronaca Casagiove

Busta con proiettili al dirigente del Comune

La lettera di minacce indirizzata al responsabile del settore urbanistica Valentino

Due proiettili in una busta. È quanto recapitato nei giorni scorsi al responsabile del settore urbanistica del comune di Sant’Antimo, l’ingegnere casertano Claudio Valentino. Originario di Casagiove, nel plico contro Valentino era presente anche una lettera con la firma falsa di un consigliere comunale.

A Sant’Antimo è il terzo episodio di minacce negli ultimi mesi: precedentemente erano già finiti nel mirino l’ex responsabile dell’edilizia privata Maisto e un dipendente comunale, minacciato da un consigliere e da un vigile per favorire il figlio del boss Pasquale Puca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busta con proiettili al dirigente del Comune

CasertaNews è in caricamento