Caditoia scoperta, ciclista rischia una brutta caduta

Degrado nelle vie della frazione, evitato il peggio

La caditoia sprovvista di griglia di copertura in via Cicini II

È degrado nella frazione San Giovanni e Paolo del comune di Caiazzo. In via Cicini II si assiste ad un vero e proprio ‘mosaico’ indecente di buche sul manto stradale, erbacce non manutenute e caditoie allo stato ‘fatiscente’.

Addirittura una caditoia stradale è per un tratto letteralmente sprovvista della griglia di copertura e a causa di ciò nei giorni scorsi un ciclista ha rischiato di farsi seriamente male.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le segnalazioni fotografiche, inviate a CasertaNews da un cittadino, non hanno bisogno certamente di giri di parole, la situazione è lampante: c’è bisogno di un intervento immediato prima che qualcuno ci rimetta le penne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento